VENEZIA: MOLINO STUCKY, ALBERGO VIP SULLA GIUDECCA/ LA SCHEDA
VENEZIA: MOLINO STUCKY, ALBERGO VIP SULLA GIUDECCA/ LA SCHEDA

Roma, 15 apr. (Adnkronos) - Dovrebbe diventare un complesso alberghiero e un centro congressi entro il 2005 il Molino Stucky sull'isola della Giudecca, l'ex granaio di Venezia che oggi e' minacciato dalle fiamme di un incendio. Il progetto era stato siglato poco piu' di un mese fa, il sei marzo, tra Acqua Pia Marcia e Hilton International, per una gestione comune della durata di 18 anni. Sono previsti 380 camere su 8 piani, terrazza, sala da the, centro fitness e una esclusiva beauty farm; l'ultimo piano, invece, e' riservato a ristorante, con bar e piscina panoramica, affacciata sulla citta' vecchia.

Tra i piu' esclusivi di Venezia, l'albergo punta ad una clientela di alto livello, grazie anche alle potenzialita' del centrocongressi, fiore all'occhiello del nuovo complesso, con 7.500 metri quadrati e una capienza di 1.500 posti. L'hotel viene realizzato mantenendo intatta la facciata e la struttura industriale del vecchio molino, primo esempio di architettura neo-gotica a Venezia, costruito a fine 800 dall'architetto tedesco Ernst Wullekopf e dall'imprenditore italiano Giovanni Stucky .

(Rre/Pe/Adnkronos)