TV: VENIER, A GENNAIO NUOVO PROGRAMMA CON BONCOMPAGNI
TV: VENIER, A GENNAIO NUOVO PROGRAMMA CON BONCOMPAGNI
LA CONDUTTRICE CHIUDE 'TELEFONATE AL BUIO' E IRONIZZA SU 'VELONE'

Roma, 26 giu. - (Adnkronos) - ''Nessuna chiusura anticipata, solo la decisione di non proseguire oltre le tre settimane previste inizialmente e la convinzione di tornare presto a lavorare con Gianni Boncompagni''. Mara Venier condurra' sabato prossimo l'ultima puntata di ''Telefonate al buio'', il programma di Raiuno diretto da Gianni Boncompagni che ha avuto il difficile compito di scontrarsi con ''Velone''. ''E' una trasmissione faticosa, in diretta -spiega la Venier- e andare avanti per un altro mese sarebbe stato davvero complicato. Ma io sono molto soddisfatta perche' mai nella mia carriera mi era capitato di ricevere critiche cosi' positive come in questa occasione. E lavorare con Boncompagni, un genio della tv, e' stata un'enorme gratificazione''. ''Telefonate al buio'', che veleggia sul 15% di share, sara' sostituito da lunedi' prossimo da ''Supervarieta''', il programma a cura di Paolo De Andreis. Dal 28 luglio, poi, andra' in onda ''Il gran cerimoniere'', l'annunciata striscia condotta da Luca Giurato e Luisella Costamagna.

Nessun pentimento per aver accettato la ''mission impossible'' di andare contro ''Velone''. ''Telefonate al buio' e' un gioiellino -dice- magari un programma di nicchia ma ironico, diverso e moderno. Non ho mai pensato di fare scontri con 'Velone' ma solo di andare avanti per la mia strada. E ora con Boncompagni stiamo pensando a un nuovo progetto per l'anno prossimo, a gennaio. In quanto a 'Velone', non l'ho mai visto ma mi limito a dire che quando ho messo Silvana Pampanini e Moira Orfei a 'Domenica in' sono stata sepolta di critiche. Ora noto che di 'Velone' si parla come di un importante fatto di costume. Evidentemente io ero arrivata troppo presto...''.

(Mag/Pn/Adnkronos)