NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - L'ESTERO (6)
NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - L'ESTERO (6)

Baghdad. E' morto il soldato statunitense rimasto ferito ieri nell'attacco lanciato da forze della resistenza irachena contro il convoglio a bordo del quale viaggiava a Baghdad. Lo rende noto un comunicato del Comando Centrale in cui si precisa che il militare, del quale non viene dato il nome nell'attesa di dare la comunicazione del decesso ai familiari, era stato trasportato al 28esimo ospedale da combattimento dove si e' tentato di tutto per salvargli la vita. Dalla dichiarazione della fine delle ostilita' in Iraq, il primo maggio scorso, sono rimasti uccisi 65 militari statunitensi, 25 dei quali in quelli che il Pentagono definisce ''attacchi ostili''. (segue)

(Pab/Opr/Adnkronos)