NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - L'ESTERO (7)
NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - L'ESTERO (7)

Riad. La polizia saudita ha arrestato un presunto terrorista che sarebbe coinvolto negli attacchi suicidi del 12 maggio scorso, costati la vita a 35 persone. Lo ha riferito l'agenzia di stampa saudita Spa, secondo cui l'uomo, Zafer Abdul Rahman al-Shihri, e' stato arrestato la scorsa notte in una casa abbandonata nella provincia meridionale di al-Namas, all'interno della quale sono stati trovati 50 fucili, munizioni, un computer e falsi documenti d'identita'. Al-Shihri era gia' sfuggito alla cattura sabato scorso durante un raid della polizia, nel quale era rimasto ferito un agente. E domenica, un elicottero impegnato nelle operazioni di ricerca era precipitato, provocando il ferimento di dieci soldati.

(Pab/Opr/Adnkronos)