NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - L'INTERNO (6)
NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - L'INTERNO (6)

Roma. ''Il voto di un gruppo della maggioranza a favore di un emendamento dell'opposizione non trova giustificazione alcuna e induce il governo ad abbandonare il provvedimento''. Lo scrive il ministro per i Rapporti con il Parlamento Carlo Giovanardi, convinto che ''se c'e' un caso di scuola di un porvvedimento discusso, approfondito e condiviso dall'intera maggioranza e' proprio quello del decreto riguardante gli immobili della Difesa''. ''Il testo approvato dal Senato -aggiunge Giovanardi- aveva infatti recepito tutte le osservazioni provenienti dai gruppi della maggioranza con il consenso delle amministrazioni della Difesa e della Economia''. (segue)

(Pab/Opr/Adnkronos)