NOTIZIE FLASH: 1/A EDIZIONE - LA CRONACA (3)
NOTIZIE FLASH: 1/A EDIZIONE - LA CRONACA (3)

Napoli. E' stato arrestato nella tarda serata di ieri, dai carabinieri del comando provinciale di Napoli, anche il secondo dei presunti rapinatori che il 5 aprile scorso provocarono a San Sebastiano al Vesuvio (Na), la morte di Paolo Avella. Il giovane, che avrebbe compiuto 18 anni la settimana dopo la tragedia, mori' in seguito alla caduta dallo scooter che stava guidando e che i due banditi cercavano di sottrargli. L'uomo arrestato si chiama Luigi Milichini di 24 anni, di Barra. Con il suo arresto si chiude il cerchio della vicenda legata alla morte del 18ennne. Due giorni fa infatti era finito in manette l'altro rapinatore, un ragazzo di appena 17 anni. I particolari della cattura saranno resi noti oggi nel corso di una conferenza stampa presso la caserma Pastrengo di Napoli. (segue)

(Pab/Opr/Adnkronos)