NOTIZIE FLASH: 1/A EDIZIONE - L'INTERNO (2)
NOTIZIE FLASH: 1/A EDIZIONE - L'INTERNO (2)

Camogli. ''Riteniamo che la nostra legge sia una legge che da' una risposta moderna e consente di avere dei gruppi in grado di competere sul mercato''. Il ministro delle Comunicazioni, Maurizio Gasparri, oggi a Camogli per assistere al ripescaggio del Cristo degli Abissi che dovra' essere restaurato in vista di Genova 2004, risponde cosi' alle critiche piovute sulla sua legge che oggi andra' in discussione al Senato. ''Il limite del 20% del mercato delle telecomunicazioni -ha proseguito Gasparri- consente un adeguato pluralismo. Voglio ribadire la convinzione che la scelta fatta e' una scelta valida; nel pomeriggio se ne parlera' al Senato e restera' al centro dell'attenzione ancora per molti giorni''. (segue)

(Pab/Opr/Adnkronos)