NOTIZIE FLASH: 1/A EDIZIONE - L'INTERNO (3)
NOTIZIE FLASH: 1/A EDIZIONE - L'INTERNO (3)

Roma. Lo sciopero annunciato dall'Associazione nazionale dei magistrati ''vuol dire che invece di durare 1.500 giorni, i processi dureranno 1.501 giorni'', quelli di primo grado. Ad affermarlo a margine dell'Assemblea generale di Assonime e' il ministro della Giustizia, Roberto Castelli, rispondendo ai giornalisti in merito allo sciopero dei magistrati contro la riforma dell'ordinamento giudiziario. (segue)

(Pab/Opr/Adnkronos)