TV: JUDE LAW POTREBBE ESSERE PAPA WOJTYLA IN FICTION MEDIASET
TV: JUDE LAW POTREBBE ESSERE PAPA WOJTYLA IN FICTION MEDIASET
CONTATTATO L'ATTORE INGLESE, AL VIA SOPRALLUOGHI IN POLONIA

Roma, 20 set. - (Adnkronos) - Potrebbe essere Jude Law a vestire i panni di Papa Wojtyla nella fiction in preparazione per Mediaset. ''Abbiamo fatto una proposta a Law -annuncia Pietro Valsecchi, produttore del progetto- vogliamo un papa molto giovane e lui ci sembra la persona adatta''. Nei mesi scorsi si era parlato di un'ipotesi Luca Zingaretti: ''Era una delle ipotesi -dice Valsecchi- ora puntiamo su Law. Nei prossimi giorni inizieremo i sopralluoghi in Polonia e le riprese dovrebbero iniziare tra marzo e giugno''.

'Karol', la fiction su Papa Giovanni Paolo II prodotta da Valsecchi per Mediaset, a differenza di quella in preparazione alla Rai (prodotta dalla Lux), e' concentrata sulla figura del papa da giovane ed e' tratta da un libro di Gianfranco Svidercoschi. Law, 30 anni, londinese, e' stato interprete, tra l'altro, del 'Talento di Mr.Ripley', 'A.I'. e 'Era mio padre'. Attualmente e' anche al centro dei gossip per la sua storia d'amore con Nicole Kidman. Tra gli altri progetti in preparazione della Taodue di Valsecchi, ''Ris-Delitti imperfetti' con Lorenzo Flaherty e Nicole Grimaudo. E 'Cuore contro cuore', con Isabella Ferrari, Ennio Fantastichini e Carlotta Natoli su due giovani avvocati che si occupano di separazioni e al centro una guerra tra marito e moglie per la custodia dei figli.

(Mag/Gs/Adnkronos)