TEATRO: ALLO STREHLER ''NAPOLI MILIONARIA!'' (2)
TEATRO: ALLO STREHLER ''NAPOLI MILIONARIA!'' (2)

(Adnkronos/Adnkronos Cultura) - ''Mi venne in mente di chiedergli di occuparsi di questa regia una notte di tre anni fa - dichiara Luca De Filippo - quando, in omaggio a Eduardo, fu proiettato il film omonimo, tratto dalla commedia. Pensai che sarebbe stato bello unire due grandi napoletani, mio padre e Rosi, sui temi trattati da ''Napoli milionaria!''. Due uomini e due artisti che hanno sempre lavorato alla luce dell'impegno morale e civile''.

Un appello accorato alla ricostruzione e alla rinascita di un'Italia democratica, testimonianza della volonta' di riscatto di un paese martoriato dalla guerra, ''Napoli milionaria!'' racchiude nel suo tessuto teatrale alcuni dei temi tipici del Neorealismo, quando ''Teatro e cinema, in Italia raccontavano in tempo reale, i fatti che avevano appena sconvolto il paese, opponendo ad essi i valori ricostruttivi che le guerre travolgono - ricorda Francesco Rosi. Lo spettacolo rimarra' in scena al Teatro Strehler fino al 23 novembre 2003.

(Red/Gs/Adnkronos)