BASKET: RECALCATI, VOLEVO USA IN NOSTRO GIRONE AD ATENE
BASKET: RECALCATI, VOLEVO USA IN NOSTRO GIRONE AD ATENE
''COSI' NON LI AVREMMO INCONTRATI NEI QUARTI''

Roma, 8 nov. (Adnkronos/Mak) - ''Avremmo preferito avere gli Stati Uniti nel nostro girone per non averli poi nei quarti di finale se, come verosimile, saranno fortissimi''. Carlo Recalcati, ct della nazionale di basket, commenta cosi' il sorteggio che ha inserito gli azzurri nel girone A del torneo olimpico di Atene 2004 con Spagna, Argentina, Cina, Nuova Zelanda e Serbia-Montenegro.

''A questo punto -prosegue- una squadra vale l'altra. Giocheremo non solo per evitare gli ultimi due posti, ma gli ultimi tre. Dovremo arrivare ad Atene 'piu' squadra' possibile, con la coscienza di avere fatto tutto quanto il nostro dovere, con la coscienza tranquilla per avere lavorato al meglio possibile. Certo e' che avremo dalla nostra la consapevolezza di un anno di lavoro in piu' e quindi dovremo elevare il nostro rendimento''. (segue)

(Mak/Pe/Adnkronos)