AGRICOLTURA: CONFAGRI, BRUXELLES 'DECLASSA' PERE ITALIANE (2)
AGRICOLTURA: CONFAGRI, BRUXELLES 'DECLASSA' PERE ITALIANE (2)
PROVVEDIMENTO AUMENTEREBBE CONCORRENZIALITA' DI QUELLE STRANIERE

(Adnkronos) - Il provvedimento, spiega Confagricoltura, potrebbe provocare ''da un lato il declassamento automatico di buona parte della nostra esportazione di pere; dall'altro, un aumento della concorrenzialita' delle pere straniere, in particolare francesi che hanno varieta' di William non rugginose. Inoltre si renderebbe evidente anche una certa incoerenza tra i disciplinari delle pere Igp, Dop e Tipiche italiane, dal momento che la presenza di rugginosita' e' proprio tra i requisiti richiesti della buccia in diversi disciplinari gi approvati dalla Ue''.

Confagricoltura, che ha segnalato il problema al ministero per le Politiche agricole, auspica che si possa trovare una soluzione, attraverso un chiarimento tecnico o una deroga che modifichi la norma, rendendola piu' adeguata alla produzione tipica italiana.

(Mig/Cnz/Adnkronos)