COMMERCIO ESTERO: ISTAT, A SETTEMBRE EXPORT UE +5,1% (4)
COMMERCIO ESTERO: ISTAT, A SETTEMBRE EXPORT UE +5,1% (4)
AUMENTANO VENDITE PRODOTTI IN CUOIO E MOBILI

(Adnkronos) - Nei primi nove mesi del 2003 le esportazioni sono cresciute nei confronti della Spagna, dell'Austria e della Svezia; le flessioni pi ampie hanno riguardato il Belgio e la Finlandia. Dal lato delle importazioni gli incrementi pi accentuati si sono registrati per il Lussemburgo e per la Grecia, mentre le riduzioni pi ampie hanno interessato il Portogallo e il Regno Unito.

Nel mese di settembre 2003 le esportazioni hanno registrato i maggiori aumenti tendenziali per il cuoio e i prodotti in cuoio (pi 31,6 per cento) e per i mobili ( pi 10,7 per cento). In flessione sono risultate quelle del legno e prodotti in legno (esclusi i mobili) (meno 9,1 per cento), dei prodotti petroliferi raffinati (meno 3,5 per cento) e dei prodotti dell'agricoltura e della pesca (meno 2,6 per cento). Dal lato delle importazioni i maggiori aumenti si sono registrati per i prodotti dell'agricoltura e della pesca (pi 28,5 per cento) e per i prodotti chimici e fibre sintetiche e artificiali (pi 16,4 per cento); le flessioni pi ampie hanno riguardato i minerali non energetici e l'energia elettrica, gas e acqua (per entrambi meno 20 per cento). (segue)

(Sec-Rem/Cnz/Adnkronos)