CORRIDOIO 5: COSTA, ITALIA IN RITARDO (2)
CORRIDOIO 5: COSTA, ITALIA IN RITARDO (2)

(Adnkronos) - Il presidente della Commissione Trasporti del Parlamento europeo, Paolo Costa, dal convegno promosso dalla Cisl a Verona ha spiegato: ''per quanto riguarda le linee ferroviarie abbiamo infatti in costruzione solo la Torino-Novara e la Padova-Mestre. La Milano-Verona e' pronta, finanziabile, si puo' dare il via ai lavori, ma -ha avvertito Costa- neppure l'ultimo Cipe mi risulta che abbia deciso in questo senso. Ha preferito finanziare la Milano-Genova, importante, ma non c'entra''. E ancora secondo Costa: ''nel tratto da Mestre a Ronchi dei Legionari a Trieste non c'e' neppure il progetto preliminare''.

''Il problema e' che il ritardo in cui l'Italia e' -ha avvertito ancora Costa- ci impedisce di considerare ragionevoli gli obiettivi che ci siamo dati. Per carita', e' possibile che per l'orizzonte del 2020 tutto si riesca a fare, ma se non si investe qui, oggi, subito su questo non ci arriveremo''. (segue)

(Dac/Cnz/Adnkronos)