CORRIDOIO 5: PEZZOTTA, DEVE PASSARE A SUD DELLE ALPI
CORRIDOIO 5: PEZZOTTA, DEVE PASSARE A SUD DELLE ALPI
SIA PER I RIFLESSI SU ITALIA CHE IN TUTTA AREA MEDITERRANEA

Verona, 14 nov. (Adnkronos) - ''E' chiaro che si sta combattendo una battaglia in Europa tra chi vuole il Corridio 5 sopra e chi sotto le Alpi. Noi sosteniamo che, se il Corridoio 5 non viene fatto sotto le Alpi, non pagheranno solo le aree che ne hanno bisogno oggi in modo immediato, come quelle del Nord Italia, ma tutta l'Area del Mediterraneo''. Lo ha detto il segretario generale della Cisl, Savino Pezzotta, concludendo il convegno promosso dalle federazioni della Cisl del Nord sul tema 'Corridio 5. Un'opportunita' di sviluppo e di lavoro'.

Poiche' ''il baricentro dello sviluppo, e le grandi vie di comunicazione tendono oggi ad essere spostate piu' a Nord, quello che noi stiamo facendo e' spostarlo piu' a Sud'' ha detto Pezzota. E questo, ha spiegato, ''non solo per i riflessi che avrebbe sull'Italia, ma per quelli che il Corridio, spostato appunto piu' a Sud, puo' avere su tutta l'area mediterranea dell'europa che oggi e' un po' penalizzata dalle politiche comunitarie''. (segue)

(Dac/Gs/Adnkronos)