DRESDNER BANK: RIMANE CON I CONTI IN ROSSO
DRESDNER BANK: RIMANE CON I CONTI IN ROSSO

Francoforte, 14 nov. (Adnkronos/Dpa) - Dresdner Bank rimane in rosso, nonostante gli sforzi per ridurre le perdite. La controllata del gruppo assicurativo Allianz, ha chiuso i primi nove mesi del 2003 con una perdita lorda di 433 milioni di euro, a fronte di un attivo di 105 milioni nello stesso periodo del 2002. Il passivo a livello operativo, che nei primi nove mesi dell'anno scorso aveva raggiunto quota 1,667 miliardi, tra gennaio e settembre 2003 si ridotto invece a 70 milioni. In flessione anche i ricavi, passati da 5,398 a 5,142 miliardi, e gli accantonamenti a fondo crediti inesigibili, diminuiti da 1,742 miliardi a 722 milioni di euro.

(Sec-Rem/Cnz/Adnkronos)