FINANZIARIA: PEDRIZZI (AN), MANOVRA DI RIGORE E DI SVILUPPO
FINANZIARIA: PEDRIZZI (AN), MANOVRA DI RIGORE E DI SVILUPPO

Roma, 14 nov. (Adnkronos) - ''Una manovra di rigore e di sviluppo, che An ha contribuito, insieme agli alleati e collegialmente, a disegnare, ad aggiustare nel corso dell'iter parlamentare e a equilibrare dal punto di vista sociale''. Il senatore Riccardo Pedrizzi ha motivato cosi', in aula al Senato, il voto favorevole di An alla manovra 2004.

La Finanziaria, ha aggiunto Pedrizzi, permette di ''tener fede al Patto di stabilita' con i nostri partners europei, effettuando interventi correttivi che consentiranno una riduzione del deficit pubblico nel 2004 e negli anni successivi al di sotto del parametro di Maastricht del 3%. Non a caso, infatti, questa manovra ha incassato l'apprezzamento del Fmi''. Ma consente anche, conclude Pedrizzi, di ''porre le basi e le premesse, con provvedimenti specifici ed adeguati, per lo sviluppo economico''.

(Fin-Del/Cnz/Adnkronos)