FINANZIARIA: VIA LIBERA DAL SENATO (5)
FINANZIARIA: VIA LIBERA DAL SENATO (5)
VEGAS, SU FORZE ARMATE E ENTI LOCALI C'E' ACCORDO

(Adnkronos) - ''Forze Armate e sicurezza ed Enti locali'' sono i due nodi principali che la Camera dovra' sciogliere in Finanziaria. Lo sottolinea il sottosegretario all'Economia, Giuseppe Vegas, poco dopo il via libera del Senato alla manovra. Tuttavia, assicura Vegas, su queste due questioni ''l'accordo c'e' gia''', e la cifra da stanziare si aggirera' intorno ai 380 milioni di euro. Sulla copertura, pero', il sottosegretario all'Economia non si sbilancia: ''Si decidera' alla Camera''. In ogni caso, per Vegas, nel corso dell'esame della Finanziaria a Montecitorio, si dovra' rivedere anche l'addizionale comunale sui voli aerei, introdotta a Palazzo Madama. ''Sarebbe ragionevole cancellarla -spiega- sia per i passeggeri che per le merci''. Cosi' come e' probabile un aggiustamento per l'obbligo di assicurazione anti-calamita' per la casa. In questo senso, il Senato ha approvato un ordine del giorno dell'Udc. ''Vedremo le proposte'', si limita a commentare il sottosegretario all'Economia.

Per il presidente della commissione Finanze del Senato, Riccardo Pedrizzi, la Finanziaria 2004 e' ''una manovra di rigore e di sviluppo, che An ha contribuito, insieme agli alleati e collegialmente, a disegnare, ad aggiustare nel corso dell'iter parlamentare e a equilibrare dal punto di vista sociale''. La Finanziaria, ha aggiunto Pedrizzi, permette di ''tener fede al Patto di stabilita' con i nostri partner europei, effettuando interventi correttivi che consentiranno una riduzione del deficit pubblico nel 2004 e negli anni successivi al di sotto del parametro di Maastricht del 3%. Non a caso, infatti, questa manovra ha incassato l'apprezzamento del Fmi''. Ma consente anche, conclude Pedrizzi, di ''porre le basi e le premesse, con provvedimenti specifici ed adeguati, per lo sviluppo economico''. (segue)

(Red/Rs/Adnkronos)