IMPRESE: COS'E' LA RESPONSABILITA' SOCIALE (2)
IMPRESE: COS'E' LA RESPONSABILITA' SOCIALE (2)
TUTTE LE TAPPE IN EUROPA

(Adnkronos/Labitalia) - L'impegno dell'Unione europea a favore della responsabilita' sociale delle imprese comincia nel 1993, quando l'allora presidente della Commissione, Jacques Delors, lancia un appello alle imprese affinche' contribuiscano alla lotta contro l'esclusione sociale. Nel 2000 arriva il richiamo del Consiglio europeo di Lisbona al senso di responsabilita' delle imprese sui temi dell'istruzione e formazione continua, organizzazione del lavoro, pari opportunita', inserimento sociale e sviluppo sostenibile. Obiettivo strategico dell'Ue e' infatti quello di diventare entro il 2010 ''l'economia della conoscenza pi competitiva e dinamica del mondo''.

E' del 2001 il Libro verde sulla responsabilita' sociale delle imprese della Commissione europea, tornata sul tema nel 2002 con una comunicazione sul contributo delle imprese allo sviluppo sostenibile, che ribadisce il carattere volontario e l'esigenza di pratiche credibili e trasparenti. Piu' volte interviene sull'argomento anche il Parlamento europeo, facendo rilevare il carattere sussidiario della Csr rispetto agli obblighi legali. Sempre nel 2002, viene costituito il Forum 'multistakeholder europeo per consentire a imprese e altri soggetti coinvolti di migliorare la conoscenza della Csr e scambiare buone prassi. Entro il 2004, il Forum dovra' presentare una serie di prosposte sugli strumenti della Csr, dai codici di condotta ai marchi di qualita'. (segue)

(Lab/Cnz/Adnkronos)