INFRASTRUTTURE: FITTO, CORRIDOIO 8 FONDAMENTALE PER SUD
INFRASTRUTTURE: FITTO, CORRIDOIO 8 FONDAMENTALE PER SUD

Bari, 14 nov. (Adnkronos) - Dopo la decisione dell'Europa di escludere dai progetti delle grandi opere infrastrutturali il Corridoio 8, l'asse che avrebbe dovuto avvicinare il Sud Italia ai Balcani, l'Adriatico al Mar Nero, la Puglia ai mercati dell'Est europeo, del Medio Oriente e dell'Asia centrale ''e' importante attivarsi, assumere qualche iniziativa affinche' questo aspetto possa essere recuperato''. Ad affermarlo, a margine del convegno ''Un'altra idea del Mezzogiorno'' organizzato dalla fondazione Ideazione e' il presidente della Regione Puglia, Raffaele Fitto. ''Ritengo il Corridio 8 -ha sottolineato Fitto- un'infrastruttura fondamentale per il futuro del Mezzogiono in Italia, in modo particolare per la Puglia''.

E' chiaro, ha aggiunto il presidente della Regione Puglia, che nel Sud ''c'e' un problema infrastrutturale. Un problema, questo, che stiamo affrontando rispetto alle nostre competenze: le infrastrutture medio-piccole a livello regionale come il piano di investimenti aeroportuale o la viabilita'''. Ma il problema e' soprattutto anche a livello nazionale. E in particolare ''alla forte preoccupazione legata alle tematiche collegate al Corridoio 8 e alle priorita' indicate a livello europeo''. (segue)

(Eca/Pe/Adnkronos)