PENSIONI: EPIFANI, NON CI FERMEREMO CON MANIFESTAZIONE DICEMBRE
PENSIONI: EPIFANI, NON CI FERMEREMO CON MANIFESTAZIONE DICEMBRE

Genova, 14 nov. (Adnkronos) - La protesta dei sindacati contro la politica economica del governo e la riforma previdenziale non si esaurira' con manifestazione convocata a Roma per il 6 dicembre. A precisarlo e' stato il leader della Cgil, Guglielmo Epifani, che interpellato, a margine del convegno 'Industria domani' sull'intenzione dell'esecutivo di porre la fiducia sulle pensioni ha osservato: ''abbiamo una manifestazione importante a Roma, domani una iniziativa sul Mezzogiorno a Reggio Calabria e, in mezzo, un'iniziativa sulla scuola. Abbiamo, dunque, un manifestazione a settimana contro la politica del governo e non ci fermeremo al 6 dicembre''.

Piu' nello specifico, sulla riforma previdenziale, Epifani ha aggiunto, ''siamo in disaccordo adesso con il governo e se porra' la fiducia lo saremo ancora di piu' anche perche' la fiducia rendera' evidente la vera intenzione del governo, non fare nessun dialogo, nessuna volonta' di discutere seriamente con il sindacato. Mi sembra infatti -ha concluso il leader della Cgil- che sia questa la costante per ragioni nazionali, per ragioni interne, per gli equilibri della coalizione''.

(Abr/Cnz/Adnkronos)