PRADA: ACCORDO CON BANCHE ITALIANE PER SOSTEGNO FINANZIARIO
PRADA: ACCORDO CON BANCHE ITALIANE PER SOSTEGNO FINANZIARIO

Milano, 14 nov. (Adnkronos) - Il gruppo Prada, che fa capo alla famiglia Prada e Patrizio Bertelli, annuncia che ha raggiunto un accordo preliminare con un pool di istituti bancari italiani di primaria grandezza. ''Queste banche italiane -si legge in una nota- sono disposte a sostituire un gruppo di banche, composto da Deutsche Bank, Barclays e Bnp Paribas, che attualmente garantisce una parte dell'indebitamento finanziario del gruppo Prada; le banche italiane forniranno sostegno finanziario a lungo termine ai piani di sviluppo di Prada. Sono in corso le opportune trattative in relazione a tale proposta''.

Nel corso del 2003, contrassegnato nel primo semestre da avvenimenti come la Sars e la guerra in Iraq, che hanno penalizzato l'intero settore, prosegue la nota ''il gruppo Prada ha condotto una profonda e incisiva attivita' di riorganizzazione industriale e commerciale proseguendo nel contempo nella politica di espansione''.

(Red-Ros/Lr-Gs/Adnkronos)