NOTIZIE FLASH: 1/A EDIZIONE - LA CRONACA (2)
NOTIZIE FLASH: 1/A EDIZIONE - LA CRONACA (2)

Milano. L'ex capo dei gip romani Renato Squillante e' stato condananto a 8 anni di reclusione dai giudici del processo Sme-Ariosto. Per lui l'accusa aveva chiesto una pena pari a 11 anni e 4 mesi di reclusione. Secondo il collegio presieduto da Luisa Ponti l'ex giudice ha percepito nel 1991 somme di denaro provenienti dai conti esteri attribuiti dalla Fininvest.

Milano. ''Una condanna senza motivo''. Cosi' Alfredo Quattrocchi, difensore di Attilio Pacifico, commenta la sentenza con la quale i giudici milanesi del processo Sme hanno inflitto una pena di 4 anni al legale romano accusato di corruzione. ''se per l'episodio Sme era difficile anche solo ipotizzare dele responsabilita' -commenta l'avvocato- anche per il resto e' quasi impossibile pensare ad un corruzioen senza che ci sia stata una attivita' individuata del giudice Squillante e di Attilio Pacifico. insomma si e' affermata la corruzione ma manca la condotta''. (segue)

(Nmk/Opr/Adnkronos)