NOTIZIE FLASH: 1/A EDIZIONE - LO SPORT
NOTIZIE FLASH: 1/A EDIZIONE - LO SPORT

Roma. Vittorio Cecchi Gori chiede la riammissione della A.C. Fiorentina nel calcio italiano. La Regal Srl, societa' che detiene la maggioranza azionaria della societa' oggi sottoposta a procedura fallimentare, ha reso noto di aver chiesto agli organi federali, attraverso una diffida notificata oggi a Coni, Figc e Lega calcio, la riammissione della A.C. Fiorentina nell'alveo dei club affiliati alla federcalcio. Secondo Vittorio Cecchi Gori ''le ultime vicende (procedura comunitaria contro il decreto spalmadebiti, le dimissioni polemiche di quattro commissari Covisoc, tra cui il Presidente Pescatore, la lite sui diritti televisivi, che si aggiungono alle vicende e alle polemiche della scorsa estate) aprono interrogativi inquietanti sui metodi seguiti dagli organi di governo del calcio e , per quel che riguarda la Fiorentina, mi impongono una azione forte, volta a dimostrare la correttezza della mia gestione, e, di contro, l'esistenza di un disegno chiaro e dimostrabile contro la societa'''. (segue)

(Nmk/Opr/Adnkronos)