NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - LA CRONACA (8)
NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - LA CRONACA (8)

Roma. ''Apprendo con profondo sconcerto che la Casaccia potrebbe diventare la destinazione delle scorie nucleari rifiutate da Scanzano Ionico. Scrivero' al premier Berlusconi e al Governo per chiedere che venga subito smentito quanto dichiarato oggi dal direttore generale dell'Enea, Giovanni Lelli, e per manifestare la non disponibilita' del nostro territorio ad ospitare nuove scorie radioattive''. Lo dichiara in una nota il presidente della Provincia di Roma, Enrico Gasbarra. (segue)

(Nmk/Opr/Adnkronos)