NOTIZIE FLASH: 3/A EDIZIONE - LA CRONACA
NOTIZIE FLASH: 3/A EDIZIONE - LA CRONACA

Roma. ''Ho accolto la sentenza con assoluta soddisfazione, per quanto riguarda Sme. L'assoluzione perche' il fatto non sussiste direi che si commenta da sola. La persecuzione mediatico-giudiziaria, orchestrata dalla parte civile con i suoi mass media e attuata poi dalla Procura di Milano e' stata stroncata questa volta, direi senza se e senza ma''. Lo dice Cesare Previti a Radio 24.

Roma. Il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, in una nota ''esprime sincera solidarieta' a Cesare Previti, che come ogni altro cittadino aveva diritto a un processo piu' giusto e piu' rispettoso delle prerogative della difesa. Sono convinto dell'innocenza di Cesare Previti e sono certo che i giudici autenticamente imparziali lo riconosceranno, in forma piena, gia' nel successivo grado di giudizio''. (segue)

(Nmk/Opr/Adnkronos)