NOTIZIE FLASH: 3/A EDIZIONE - L'INTERNO (4)
NOTIZIE FLASH: 3/A EDIZIONE - L'INTERNO (4)

Padova. ''Non c'e' nessuno spirito antisemita in nessun italiano. Francamente, non lo vedo, anche se qualche volta puo' apparire qualche stonatura, non lo vedo''. Cosi' il ministro per l'Attuzione del programma, Claudio Scajola, risponde a chi gli chiede se la solidarieta' del nostro paese non sia arrivata un po' tardi, e in definitiva si riscontri soprattutto solo oggi con la giornata delle 'sinagoghe aperte'. A margine dell'inaugurazione alla Fiera di Padova di un salone sulle auto e moto d'epoca, il ministro sottolina che ''e' un vecchio storico problema, che oggi viene troppe volte equivocato, tra la politica portata avanti dal governo in carica di Israele, e il problema complessivo, invece, del mondo ebraico ed i suoi rapporti con il resto del mondo''. ''L'Italia -assicura Scajola- ha sempre avuto un rapporto storicamente di grande apertura e di grande considerazione nei confronti degli ebrei, confermato di recente al presidente Sharon dal presidente del Consiglio Berlusconi.

(Nmk/Opr/Adnkronos)