PENSIONI: MARONI, SORPRESO REAZIONI SINDACATI SU TREDICESIME
PENSIONI: MARONI, SORPRESO REAZIONI SINDACATI SU TREDICESIME
AUMENTI SONO SOLO FRUTTO RIFORMA FISCALE GOVERNO

Roma, 22 nov. - (Adnkronos) - ''Sono davvero sorpreso della reazione dei sindacati all'annuncio di Tremonti di un aumento delle tredicesime per i pensionati a Natale''. Ad essere stupito dalle dichiarazioni 'infuocate' di Cgil, Cils e Uil e' il titolare del Welfare, Roberto Maroni, che , conversando con l'ADNKRONOS, spiega: ''Parlare di strumentalizzazioni da parte di Tremonti e' una bugia. Questo aumento e' frutto della riforma fiscale del governo. Chi e' critico -dice Maroni- dovrebbe allora spiegare da dove arrivano questi incrementi. Non arrivano certo dal negoziato sindacale, ne' dalla luna, ne' da Babbo Natale. Ma sono il risultato dell'azione di governo che si concretizza sulle tredicesime per motivi tecnici come ha spiegato Tremonti''.

''Sono sorpreso da queste dichiarazioni critiche -aggiunge- perche' si puo' non essere d'accordo, ma questa e' la verita'. Tutto il resto, come al solito, sono solo pregiudizi e i lavoratori cominciano a capire che si tratta proprio di pregiudizi anche perche' presto cominceranno a toccare con mano i risultati positivi in busta paga. Il resto -ribadisce- e' polemica politica''.

(Ver/Rs/Adnkronos)