NOTIZIE FLASH: 1/A EDIZIONE - L'INTERNO
NOTIZIE FLASH: 1/A EDIZIONE - L'INTERNO

Gerusalemme. Gianfranco Fini ha piantato stamattina, nel Bosco della pace, un albero in memoria dei caduti italiani a Nassiriyah. ''Le famiglie delle vittime, il nostro popolo, sapendo che qui a Gerusalemme cresce un albero che ricorda i caduti, sentiranno di piu' la vicinanza dei popoli e dei governi che davvero vogliono la pace'', ha detto il vicepremier nel corso di una breve cerimonia. Fini ha evidenziato il ''valore simbolico di questo gesto che e' chiaro al di la' dei confini, dell'appartenenza religiosa, degli stati e delle nazioni''. Perche', ''se l'albero e' simbolo di vita, se puo' rappresentare un simbolo di pace, dobbiamo aver presente che la pace in alcuni momenti storici puo' comportare sacrifici, anche quelli della vita. Tutti coloro che sono caduti per il terrorismo sono caduti in nome della pace''. (segue)

(Pab/Opr/Adnkronos)