AIDS: UNAIDS, 5 MLN NUOVE INFEZIONI E 3 MLN DI MORTI NEL 2003 (2)
AIDS: UNAIDS, 5 MLN NUOVE INFEZIONI E 3 MLN DI MORTI NEL 2003 (2)
NECESSARI NUOVI PROGRAMMI PREVENZIONE E TERAPIA

(Adnkronos/Adnkronos Salute) - Delle nuove infezioni da Hiv, poi, due su tre si verificano a sud del Sahara, come tre quarti dei decessi. E in altre zone del mondo la malattia e' in crescita: Cina, India, Indonesia e Russia devono fare i conti con l'aumento dei contagi attraverso le siringhe e i rapporti sessuali non protetti.

Secondo gli esperti sono necessari nuovi e migliori programmi di prevenzione e terapia per evitare milioni di decessi. ''E' chiaro che i nostri sforzi restano ancora inadeguati - ha sottolineato Peter Piot, direttore esecutivo dell'Unaids - La malattia sta soffocando l'Africa meridionale e minaccia altre aree del pianeta''. Unaids e Oms stanno portando avanti un programma per la distribuzione della terapia antiretrovirale a 3 milioni di persone entro 2005. Dettagli sul piano saranno resi noti il primo dicembre.

(Sal/Rs/Adnkronos)