ANZIANI: AL VIA INDAGINE PER 'FOTOGRAFARLI' IN LOMBARDIA (2)
ANZIANI: AL VIA INDAGINE PER 'FOTOGRAFARLI' IN LOMBARDIA (2)
'CAPIREMO COME VIVONO, COME MANGIANO E COME COMPRANO'

(Adnkronos/Adnkronos Salute) - ''La popolazione italiana e' la piu' vecchia del mondo, con un'aspettativa di vita di 84 anni per la donna e di 80 anni per l'uomo'', ha ricordato il presidente del Cirte, Italo Richichi, primario cardiologo al presidio Belgioioso del Policlinico San Matteo di Pavia. Da qui l'importanza che i risultati di questo studio, ''unico nel suo genere'', arrivino ''nelle mani di chi li dovra' utilizzare: le istituzioni''. I primi dati saranno disponibili tra un anno. ''Verranno raccolti da intervistatori addestrati ad hoc tramite questionari organizzati in cinque sezioni'', ha riferito Barbara Magnani, responsabile Ufficio statistica delle Istituzioni assistenziali riunite (Iiaarr) di Pavia, dove si e' gia' svolta una fase pilota che ''ha ottenuto varie adesioni con un buon successo''.

I test prevedono cinque indagini: anagrafica, sulla qualita' di vita, stato di salute, abitudini a tavola e comportamenti sociali. L'interesse e' multidisciplinare, hanno spiegato la nutrizionista delle Iiaarr pavesi Mariangela Rondanelli, il preside della Facolta' di psicologia dell'ateneo cittadino Adriano Pagnin e il docente di sociologia Claudio Stroppa. Ma la fotografia che emergera' dello studio aiutera' anche il mondo della grande distribuzione, ha precisato Marco Filipponi, responsabile comunicazione Finiper. ''Gli anziani rappresentano il 15% dei nostri clienti e il 20% del nostro fatturato - ha concluso - e questo progetto ci permettera' di rispondere meglio alle loro esigenze: per esempio di 'ritoccare' arredamento, illuminazione, insonorizzazione, ricette e porzioni''.

(Sal/Pn/Adnkronos)