ARTE: TOSCANA, CONVEGNO INTERNAZIONALE SULLE ICONE RUSSE
ARTE: TOSCANA, CONVEGNO INTERNAZIONALE SULLE ICONE RUSSE
IL 28 E 29 NOVEMBRE A PECCIOLI

Pisa, 25 nov. (Adnkronos) - Lo studio delle icone russe per creare un dialogo tra cristianesimo e mondo islamico. Un confronto quantomai attuale in un momento in cui la parola Islam si associa, fin troppo spesso, alla parola terrorismo. Con questo proposito si aprira' a Peccioli (Pisa), il IV Colloquio internazionale su questo genere di arte sacra, presente da secoli in Valdera. A presentare le giornate di studio, in programma il 28 e il 29 novembre, al centro Polivalente in Via del Carmine, saranno il sindaco di Peccioli, Renzo Macelloni, Arnaldo Nesti, direttore del Museo delle Icone russe del comune pecciolese, e Renato Risaliti, docente dell'Universita' di Firenze.

''Un appuntamento ormai divenuto tradizionale nel panorama culturale internazionale - come spiega Macelloni - che conferma Peccioli quale centro attrattivo nell'arte sacra delle icone russe, capace di richiamare ogni anno i maggiori esperti del settore''. Tema della due giorni sara' ''Le icone russe: immaginari e passioni tra letteratura e vita quotidiana''. ''Attraverso le tappe piu' significative della storia e dell'arte russa, cercheremo di riflettere sull'Islam - spiega Nesti - Un concetto che assume significati diversi attraverso i secoli, relativamente alle etnie e ai paesi con cui diventa tutt'uno. Studiare l'Islam e' un modo per comprenderlo e per conoscerlo''. (segue)

(Red-Xio/Cnz/Adnkronos)