BOLOGNA: PREMIO CIVITAS A ALEX ZANARDI E DON MARIO CAMPIDORI
BOLOGNA: PREMIO CIVITAS A ALEX ZANARDI E DON MARIO CAMPIDORI

Bologna, 25 nov. - (Adnkronos) - Andra' ad Alex Zanardi e alla memoria di don Mario Campidori il premio Civitas istituito dal Comune di Bologna come segno di riconoscimento verso i cittadini che si sono distinti per il loro impegno civico. La cerimonia e' fissata per giovedi' prossimo in Cappella Farnese. In quella sede il sindaco, Giorgio Guazzaloca consegnera' a Zanardi e a Massimiliano Rabbi (presidente della fondazione don Mario Campidori) una targa e diecimila euro.

Per la seconda edizione del Premio Civitas, il Comitato d'onore ha indicato Alex Zanardi perche', si legge nella motivazione: ''dopo il grave incidente automobilistico sulla pista del Lausitzring che gli ha causato l'amputazione delle gambe, oltre a divenire esempio di coraggio e di forza interiore si e' impegnato pubblicamente nel sociale partecipando attivamente ad iniziative di educazione civica e per la raccolta di fondi da devolvere in beneficenza''. Don Mario Campidori, verra' invece ricordato come fondatore del villaggio senza frontiere Pastor Angelicus, ''luogo di incontro e confronto religioso per le famiglie e i giovani dove don Mario ha sollecitato le coscienze ad abbattere le barriere sociali che dividono gli uomini e insegnato ad accogliere le differenze come un arricchimento e non come un ostacolo''.

(Sia/Rs/Adnkronos)