CRIMINALITA': CONTROLLI POLIZIA, SETTE ARRESTI A ROMA
CRIMINALITA': CONTROLLI POLIZIA, SETTE ARRESTI A ROMA

Roma, 25 nov. (Adnkronos) - Sette persone sono state arrestate la scorsa notte dalla polizia a Roma nel corso dei controlli sul territorio disposti dal questore Nicola Cavaliere. Le volanti e le autoradio dei commissariati hanno pattugliato diversi quartieri della capitale applicando anche le disposizioni in materia di sicurezza antiterrorismo nei pressi di obiettivi ''sensibili''. In piazzale dell'Acqua Acetosa, poco prima dell'una, la polizia ha arrestato tre cittadini indiani e uno romeno accusati di aver aggredito a scopo di rapina una prostituta brasiliana di 22 anni che era stata minacciata con un coltello alla gola e quindi derubata della borsetta.

In piazza San Pantaleo Campano, a San Paolo, gli agenti delle volanti hanno invece bloccato R. M., 23 anni, che durante un normale controllo dei documenti ha dato in escandescenze procurando a due poliziotti lesioni giudicate guaribili in cinque giorni dai medici dell'ospedale San Camillo. Al Circo Massimo, verso le 2, e' stato invece arrestato F. F. P., 24 anni, trovato in possesso di quasi 6 grammi di hashish. In piazza Mazzini, infine, la polizia ha arrestato il canadese G. M., 27 anni, accusato del furto di una Ford Fiesta parcheggiata in strada.

(Xjr/Cnz/Adnkronos)