MAFIA: FALSIFICAVANO CARTE IDENTITA', DUE ARRESTI A PALERMO
MAFIA: FALSIFICAVANO CARTE IDENTITA', DUE ARRESTI A PALERMO
SECONDO GLI INQUIRENTI SERVIVANO ANCHE A COSA NOSTRA

Palermo, 25 nov. - (Adnkronos) - Avrebbero falsificato carte d'identita' che poi venivano fornite alla malavita comune e persino a Cosa nostra. Con quest'accusa, i Carabinieri del Comando provinciale di Palermo, hanno arrestato la notte scorsa due persone. Si tratta di due cognati palermitani sorpresi all'interno di una vera e propria centrale di falsificazione ricavata nel retro di un magazzino di climatizzatori.

All'interno del locale, i Carabinieri hanno trovato timbri, sigilli e certificati dell'anagrafe del Comune di Palermo. Rinvenute, inoltre, carte d'identita', in bianco e anche gia' falsificate, risultate provenienti da un furto di circa 500 carte perpetrato lo scorso giugno ai dani del municipio di Palermo. (segue)

(Ter/Cnz/Adnkronos)