OSPEDALI: SIRCHIA, AI TEMPI DELLE SUORE MOLTO MEGLIO
OSPEDALI: SIRCHIA, AI TEMPI DELLE SUORE MOLTO MEGLIO
IL MINISTRO INTERVENUTO A CONVEGNO ISTITUTI SANITARI RELIGIOSI

Roma, 25 nov. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - ''Quando c'erano le suore in ospedale era molto meglio''. A 'rimpiangere' le caposala religiose e' il ministro della Salute, Girolamo Sirchia, intervenuto al convegno per i 40 anni dell'Aris oggi a Roma. ''Le suore avevano una dedizione al reparto e una continuita' di presenza che le rendeva un punto di riferimento costante. Gestivano con grande oculatezza i materiali - sottolinea il ministro - e consentivano risparmi molto significativi. E in piu' erano molto severe e attente al personale e alla cura del paziente''.

Erano tempi diversi, ammette il ministro. ''Il numero delle suore in ospedale si e' ridotto. Il sacrificio che questo tipo di lavoro comporta e' distribuito su piu' persone. Loro vivevano per l'ospedale -dice il ministro salutando un gruppo di religiose- Oggi questo non e' piu' pensabile''.

(Sal/Adnkronos)