PALERMO: TALPE IN PROCURA, ASCOLTATO ASSESSORE REGIONALE SANITA'
PALERMO: TALPE IN PROCURA, ASCOLTATO ASSESSORE REGIONALE SANITA'

Palermo, 25 nov. - (Adnkronos) - I magistrati di Palermo, titolari dell'inchiesta sulle talpe in Procura, hanno ascoltato, per circa due ore, come persona informata sui fatti, l'assessore siciliano alla Sanita', Ettore Cittadini. Da quanto si e' appreso il politico forzista e' stato ascoltato sui presunti scontri tra le forze politiche ed in particolare fra Fi e l'Udc sul sostegno ai manager nel campo della sanita' privata.

L'indagine antimafia il 5 novembre scorso porto' i carabinieri ad arrestare, oltre a due investigatori, il titolare della clinica oncologica privata, Michele Aiello. Nell'ordinanza di custodia cautelare il gip fa riferimento fra l'altro allo scontro politico. Una settimana fa era stato ascoltato il manager dell'Ausl 6 di Palermo, Guido Catalano, a proposito dei rimborsi alla clinica di Bagheria di proprieta' di Michele Aiello sostenuto dall'Udc.

(Apa/Pn/Adnkronos)