ROMA: SESSO E DROGA, ECCO PERCHE' SONO STATE NEGATE SCARCERAZIONI (3)
ROMA: SESSO E DROGA, ECCO PERCHE' SONO STATE NEGATE SCARCERAZIONI (3)

(Adnkronos) - Secondo il giudice Figliolia ''permangono le esigenze cautelari gia' ampiamente argomentate nell'ordinanza che ha determinato la scorsa settimana l'arresto delle 21 persone''. Infatti non emergono elementi nuovi idonei a far mutare il quadro accusatorio che determino' gli arresti e a dare una diversa valutazione della situazione. Percio' sono state negate le scarcerazioni e ora agli indagati resta una sola speranza: che le loro istanze vengano accolte dal Tribunale del Riesame.

(Saz/Pe/Adnkronos)