SARDEGNA: UCCISA RAGAZZA DI 14 ANNI A LULA NEL NUORESE
SARDEGNA: UCCISA RAGAZZA DI 14 ANNI A LULA NEL NUORESE
ERA FIGLIA DI MATTEO BOE, CONDANNATO PER SEQUESTRO DI PERSONA

Cagliari, 25 nov. - (Adnkronos) - E' morta nonostante il ricovero nel reparto di rianimazione dell'ospedale San Francesco di Nuoro la figlia di 14 anni di Matteo Boe, componente di spicco dell'Anonima sequestri sarda attualmente in carcere perche' ritenuto uno dei responsabili nel 1992 del rapimento del piccolo Faruk Kassam in Costa Smeralda. La ragazza, intorno alle 19, si trovava affacciata al balcone della casa dove abitava con la madre Laura Manfredi, a Lula in provincia di Nuoro, ed e' stata ferita mortalmente alla testa da un colpo di fucile caricato a pallettoni.

(Mas/Pn/Adnkronos)