TOSCANA: ALL'EUROPARLAMENTO CON IL SUO PIANO ANTI-POVERTA'
TOSCANA: ALL'EUROPARLAMENTO CON IL SUO PIANO ANTI-POVERTA'
PASSALEVA, COSI' LA REGIONE COMBATTE L'ESCLUSIONE SOCIALE

Bruxelles, 25 nov. - (Adnkronos/Aki) - I problemi della poverta' in Europa e delle politiche per combatterla approdano all'Europarlamento di Bruxelles. Un'iniziativa della Toscana e di Bruxelles Capitale, le due regioni che un anno fa hanno fondato Retis, una rete transregionale per l'inclusione sociale a cui hanno aderito 36 regioni e citta' europee.

Per i responsabili delle politiche sociali delle regioni di Retis, quella di oggi sara' l'ultima giornata di confronto. L'obiettivo di questa due giorni, ha infatti spiegato Angelo Passaleva, vicepresidente della Regione Toscana e di Retis, e' scambiarsi le proprie esperienze sul campo, presentare i risultati ottenuti con politiche mirate contro l'esclusione e individuare le cosiddette buone pratiche da seguire con i criteri e i parametri per perseguire politiche efficaci e di qualita' contro la poverta'. E l'esperienza toscana conclusa appena sei mesi fa conferma che, con politiche mirate, le collettivita' territoriali possono davvero fare tantissimo su questo fronte. (segue)

(Sub/Zn/Adnkronos)