CINEMA: A DICEMBRE CAPRI DIVENTA HOLLYWOOD
CINEMA: A DICEMBRE CAPRI DIVENTA HOLLYWOOD
OTTAVA EDIZIONE PER LA RASSEGNA DEDICATA AI FILM EUROPEI

Capri, 25 nov. (Adnkronos/Adnkronos Cultura) - La regista tedesca Margarethe Von Trotta, il russo Andrei Konchalovsky e Giuliano Montaldo sono tra i i ''grandi maestri'' che hanno gia' confermato l'adesione all'ottava edizione di ''Capri, Hollywood'', appuntamento cinematografico che si svolge dal 27 al 31 dicembre, in coincidenza con l'epilogo del semestre di presidenza italiana dell'Unione Europea. Per questo, puntera' i suoi riflettori sulla cinematografia continentale con il convegno ''La nuova identita' del cinema europeo nel mercato globale: la parola ai Grandi Maestri''.

''Siamo felici di accogliere a Capri due personalita' come Konchalovsky e Von Trotta -ha sottolineato il segretario generale dell'Istituto Capri nel Mondo, Pascal Vicedomini - anche perche' nella tradizione culturale dell'Isola di Capri il rapporto con gli intellettuali e' centrale. E sara' molto suggestivo far conosce al regista russo i luoghi dove visse e lavoro' il grande scrittore Massimo Gorkij e dove Lenin si rifugio' e accolse molti esuli dallo zarismo''. (segue)

(Red/Zn/Adnkronos)