FILOSOFI: ADDIO A SAINATI, RINNOVATORE FILOSOFIA CRISTIANA
FILOSOFI: ADDIO A SAINATI, RINNOVATORE FILOSOFIA CRISTIANA
AVEVA 77 ANNI, EREDE GRANDE TRADIZIONE SCUOLA PISANA

Roma, 25 nov. (Adnkronos) - Il filosofo Vittorio Sainati, erede della grande tradizione filosofica della scuola pisana dei Gentile, dei Garin e dei Barone, e' morto domenica scorsa nella sua casa di Pisa. Aveva 77 anni e da tempo era malato. Esponente di rilievo dell'ermeneutica italiana, Sainati e' stato anche un maestro della filosofia cattolica, pur con un suo profilo spesso critico. Nel 1980 aveva fondato e da allora sempre diretto ''Teoria'', rivista di filosofia generale pubblicata dalle edizioni Ets.

Nato a Pisa il 2 agosto 1926, Vittorio Sainati fu allievo del filosofo Armando Carlini, il capofila italiano dello spiritualismo cristiano. Professore emerito di filosofia teoretica, ha condotto tutta la sua carriera all'Universita' di Pisa, dove in precedenza aveva ricoperto le cattedre di filosofia estetica e storia della logica. (segue)

(Sin-Xio/Cnz/Adnkronos)