CONSUMI: BILLE', TAGLI ALLE TASSE O A GENNAIO TORNERA' IL BUIO
CONSUMI: BILLE', TAGLI ALLE TASSE O A GENNAIO TORNERA' IL BUIO

Roma, 25 nov. (Adnkronos) - Il governo dovrebbe ''controllare le tariffe. Abbassare le tasse, agire sulla leva fiscale come hanno fatto negli Usa, come hanno fatto Germania e Francia, che stanno raddrizzando la schiena, nonostante abbiano i nostri stessi problemi. Altrimenti a meta' del 2004 saremo di nuovo al palo''. Ad affermarlo in una intervista a 'la Stampa' e' il presidente di Confcommercio, Sergio Bille', secondo cui ''ci sono diversi buoni motivi per non credere che il peggio sia passato'' e ''l'aumento della nostra produzione negli ultimi tre mesi, dopo un anno e mezzo di gelo, non basta per parlare di ripresa''.

''Il Natale -sottolinea Bille'- deve essere usato per ridare slancio al mercato in modo che nel 2004 la produzione di ricchezza raggiunga a livelli accettabili''. ''Il primo a galoppare -aggiunge- dovrebbe essere il governo. Invece continua ad andare al trotto, anzi al passo. Pensa solo a rimettere a posto i conti con condoni e controcondoni''.

(Mig/Cnz/Adnkronos)