COOPERAZIONE: PRESIDENTE ERITREA IN VISITA NELLE MARCHE (2)
COOPERAZIONE: PRESIDENTE ERITREA IN VISITA NELLE MARCHE (2)

(Adnkronos) - A cinque anni di distanza dalla guerra con l'Etiopia, il Paese eritreo ha progetti di sviluppo nel settore dell'agricoltura, della pesca e del turismo, settori in cui vuole favorire gli investimenti dei capitali stranieri, di cui, al momento, sono al 90% di aziende italiane. ''Non abbiamo problemi di proprieta' societarie -ha detto Afwerki-, un'impresa puo' possedere anche il 150% di quello che opera in Eritrea. Per noi e' importante che ci siano aziende straniere che possano investire nei nostri settori prioritari, nelle manifatture, nelle infrastrutture''.

Il presidente della Regione Marche D'Ambrosio ha sottolineato le favorevoli relazioni che esistono fra i due Paesi e ha illustrato i progetti gia' messi in campo insieme all'Iscos Marche, che ha nel complesso dieci progetti nell'area. ''Sono 120 le persone che hanno gia' frequentato i corsi di formazione d'informatica -ha detto D'Ambrosio- organizzati con la Regione Marche a Massawa, per un investimento di 400 mila euro, di cui il coordinatore e' Salomon Mebratu, un giovane ingegnere eritreo che si e' laureato ad Ancona e che ora segue il suo Paese per l'Iscos. Un altro progetto riguarda l'area di Buya per il miglioramento della produzione agricola e della sicurezza alimentare della zona grazie ad interventi sulle risorse idriche e sulle tecniche di coltivazione, per un investimento di 300 mila euro''. (segue)

(Ama/Rs/Adnkronos)