ECOFIN: DOCUMENTO SU MISURE FRANCIA E GERMANIA (2)
ECOFIN: DOCUMENTO SU MISURE FRANCIA E GERMANIA (2)
RICHIESTE CONSIGLIO E COMMISSIONE A CONFRONTO PER PARIGI

(Adnkronos/Aki) - In particolare, per quel che riguarda la Francia, la mediazione dell'Ecofin punta a chiedere a Parigi una riduzione del deficit strutturale di 0,8 punti percentuali di Pil nel 2004, leggermente al di sotto di quanto aveva chiesto la Commissione Europea (la seconda raccomandazione, in base all'articolo 104.9, imponeva un taglio del deficit di un 1% per il prossimo anno). Il governo di Parigi si era impegnato per un taglio del deficit strutturale dello 0,8% del Pil per il 2004.

L'Ecofin chiede invece alla Francia di impegnarsi a tagliare il deficit strutturale di 0,6% di Pil nel 2005, la Commissione le chiedeva un impegno di 0,5% per quell'anno. In complesso dunque, il Consiglio chiede un taglio di 1,2% del deficit in due anni, l'Esecutivo europeo domandava un impegno piu' consistente, per 1,5% del Pil. (segue)

(Ild/Pn/Adnkronos)