ETI: NEL 2003 UTILE ANTE IMPOSTE IN CRESCITA A 96 MLN
ETI: NEL 2003 UTILE ANTE IMPOSTE IN CRESCITA A 96 MLN

Roma, 25 nov. - (Adnkronos) - Un utile ante imposte di 96 milioni di Euro, dopo aver accantonato oltre 50 milioni di euro a completamento degli oneri di ristrutturazione, in crescita rispetto ai 92 milioni registrati nel 2002 comprensivi di partite straordinarie positive per 28 milioni di euro. Cosi' chiude l'anno in corso l'Eti secondo il progetto di bilancio 2003 (1 ottobre 2002-30 settembre 2003), approvato dal consiglio di amministrazione della societa' riunitosi oggi sotto la presidenza di Maurizio Basile.

In una nota l'Eti definisce ''elemento caratterizzante dell'esercizio 2003'' il conseguimento, nello scorso luglio, del traguardo della privatizzazione: come si ricordera' il 16 luglio il ministero dell'Economia ha espresso parere favorevole all'offerta di acquisto dell'Eti da parte della 'cordata' britannico-italiana Tabacchi spa. L'operazione per il suo perfezionamento in attesa delle necessarie autorizzazioni da parte dell'Antitrust. (segue)

(Sec-Val/Rs/Adnkronos)