FOCUS: BRASILE, OUTLOOK POSITIVO MA SALGONO INCERTEZZE (2)
FOCUS: BRASILE, OUTLOOK POSITIVO MA SALGONO INCERTEZZE (2)

(Adnkronos/Marketwatch) - Gmw Italia ha rilevato di recente che le preoccupazioni tra i funzionari della Banca Centrale brasiliana, si sono di recente spostate dalla stabilita' macro alle questioni di microeconomia, legate alla performance e alla crescita. La recente battuta d'arresto sulla riforma delle tasse ha acceso la spia rossa tra alcuni investitori, che adesso temono un arretramento per la disciplina fiscale e monetaria. Questo rischio e' tuttavia ridimensionato dai funzionari della banca centrale, che considerano la disciplina fiscale e monetaria come un dato di fatto. Tuttavia, molti sono scettici sull'abilita' del governo nello stabilire una solida agenda che affronti le inefficienze dell'economia brasiliana, e temono che cio' potrebbe in qualche modo ostacolare il raggiungimento di una piu' alta crescita.

Il ministro delle Finanze ha stabilito una chiara e appropriata agenda per le riforme micro, ma le priorita' del governo e la volonta' politica a portarle avanti appaiono incerte. Per il momento, comunque, lo slancio della crescita, un'inflazione benigna e i dati sulla bilancia dei pagamenti faranno acquistare tempo al Brasile e dovrebbero mitigare l'impatto degli errori che il governo sta compiendo sul fronte micro. All'interno del paese, economisti, esperti e funzionari della banca centrale appaiono concordi nel ritenere che la riforma delle pensioni passera' al Senato senza cambiamenti che la rispedirebbero alla camera bassa. Il consensus e' che la legge passera' verso la fine di dicembre. (segue)

(Mdm-Gct/Pn/Adnkronos)