FOCUS: BRASILE, OUTLOOK POSITIVO MA SALGONO INCERTEZZE
FOCUS: BRASILE, OUTLOOK POSITIVO MA SALGONO INCERTEZZE

New York, 25 nov. - (Adnkronos/Marketwatch) - E' un momento magico per il mercato dei bond brasiliano. Dopo che l'agenzia di rating Standard & Poor's ha affermato che l'outlook del rating sul credito del paese potrebbe essere rivisto molto presto da 'stabile' a 'positivo', il C bond brasiliano e' salito ai nuovi massimi storici. Il benchmark ha infatti toccato la quota record di 96-5/8, mettendo a segno una lunga corsa dall'inizio dell'anno, quando viaggiava intorno ai 67 centesimi di dollaro. Ma le buone notizie per il mercato del bond non finiscono qui: la societa' di ricerca Global MarketWatch Italia nel suo ultimo rapporto sul mercato di questo paese, ha dichiarato di rimanere 'overweight' sul Brasile e ha raccomandato posizioni nei bond a valuta locale. Gmw Italia continua inoltre a rilevare valore nel debito esterno del Brasile, relativamente al resto del mercato.

Alla base dell'ottimismo, la stabilita' delle politiche macro, la probabile approvazione delle riforme su tasse e pensioni entro la fine dell'anno e l'attuale slancio della crescita. Tutti questi fattori positivi, dovrebbero secondo gli esperti, favorire il mantenimento di un tono costruttivo sul breve termine. Le prospettive del paese, e quindi dei mercati dei bond, non sono tuttavia esenti da rischi: la politica attualmente sta spostando il focus dalle questioni macro e di stabilizzazione alle riforme micro e alla performance economica. Secondo gli esperti di Gmw Italia, il governo sa quali sono le riforme microeconomiche necessarie, tuttavia il sostegno politico a queste misure meno visibili (rispetto a provvedimenti macro) e' incerto. In particolare, il maggiore rischio domestico, andando avanti, e' l'autocompiacimento politico. (segue)

(Mdm-Gct/Pn/Adnkronos)