BORSA: POSITIVA A META' SEDUTA, SCOMMETTE SU PIL USA
BORSA: POSITIVA A META' SEDUTA, SCOMMETTE SU PIL USA
GUIDANO ANCORA BANCHE, SECONDO RECUPERO DI PARMALAT

Milano, 25 nov. - (Adnkronos) - Resta positiva a meta' seduta l'intonazione della nostra Borsa come quella delle altre borse d'Europa che sembrano scommettere circa la revisione al rialzo del Pil Usa per il terzo trimestre, il dato piu' cruciale della messe attesa per oggi pomeriggio da oltreoceano. Al giro di boa Mibtel e Mib 30 salgono parimerito dello 0,39%. In testa il Numtel (+0,99%), a meta' strada il Midex (+0,78%).

A guidare il listino sono ancora le banche con in testa Capitalia (+1,53%), seguita da Intesa (+1,78%) e Bnl (+1,11%). Ritraccia invece Antonveneta (-1,10%) ad aumento di capitale concluso. Secondo rimbalzo consecutivo per Parmalat (+2,05%) infiammata anche dalla notizia che Deutsche Banck detiene oltre il 5% del capitale. Si mette in luce Autostrade (+1,78%) che riagguanta i 13 euro con volumi superiori ala media.

In linea col mercato Telecom (+0,39%) e Tim (+0,29%) la seconda ancora in testa per controvalore, come gia' avvenuto ieri, seguita da St (+0,49%). Bene Fiat (+0,92%) che ha visto salire le vendite in ottobre. In lieve controtendenza gli energetici con Enel ed Eni a -0,23%, SRG a -0,58%. (segue)

(Plu/Rs/Adnkronos)