ISAE: A NOVEMBRE CALA CLIMA FIDUCIA CONSUMATORI (2)
ISAE: A NOVEMBRE CALA CLIMA FIDUCIA CONSUMATORI (2)

(Adnkronos) - A novembre, l'indice grezzo del clima di fiducia relativo al solo quadro economico generale segna un ulteriore deterioramento, portandosi a 86,6 (88,5 in ottobre). Il peggioramento appare diffuso a tutte le variabili, ed e' particolarmente marcato per giudizi sulla situazione economica dell'Italia: il relativo saldo scende a -75 da -70 di ottobre, quello relativo alle previsioni da -28 a -30. Le aspettative sull'evoluzione del mercato del lavoro sono anch'esse in peggioramento: nonostante la quota di coloro che temono un 'forte' incremento della disoccupazione diminuisca dall'8 al 6%, aumenta dal 31 al 39% quella di quanti si attendono un incremento 'moderato' e diminuisce dal 13 all'11% quella di coloro che si attendono una diminuzione dei disoccupati nei prossimi dodici mesi.

Circa la meta' degli intervistati continua a ritenere 'molto'aumentati i prezzi negli ultimi 12 mesi (49%; erano il 50% in ottobre); salgono inoltre al 42% del campione (dal 38% della scorsa rilevazione) quanti li ritengono 'abbastanza' aumentati e diminuiscono al 4% coloro che li reputano 'poco' aumentati o diminuiti (dall'8 e 5%, rispettivamente, di ottobre). Segnali favorevoli emergono invece per quanto concerne le attese inflazionistiche per i prossimi 12 mesi: si rafforzano le attese di una sostanziale stabilita' (dal 49 al 51% degli intervistati). (segue)

(Eca/Cnz/Adnkronos)